Torremaggiore, caos in via Pasubio: trovata donna morta su un balcone

Sul posto carabinieri e polizia municipale, insieme ai sanitari del 118 e una squadra dei vigili del fuoco. Questi ultimi hanno raggiunto la malcapitata, una 73enne del posto per la quale non c'era più nulla da fare

Sirene, forze dell’ordine, ambulanze. Caos in via Pasubio, a Torremaggiore, dove con alcune telefonate si segnalava al pronto intervento di vigili del fuoco e carabinieri la presenza di una donna, apparentemente priva di sensi, riversa sul pavimento di un balcone al primo piano di una palazzina al civico 82.

Sul posto sono arrivate alcune pattuglie dei carabinieri e della locale polizia municipale, insieme ai sanitari del 118 e una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di San Severo. Questi ultimi hanno raggiunto il balcone in questione per soccorrere la malcapitata.

Per la donna – una 73enne del posto – però, non c’era più nulla da fare: i sanitari del 118 ne hanno constatato l’avvenuto decesso. A conclusione dell'intervento, gli uomini del 115 sono riusciti ad accedere all’interno dell’appartamento della donna, per permettere agli organi inquirenti di ricostruire quanto accaduto nelle ore precedenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento