E' morto Domenico Fiano, il candidato sindaco che sognava "l'Onda del Popolo"

63 anni, è stato colto da improvviso malore questa mattina. Aveva partecipato alle elezioni del 2014 candidandosi a sindaco di Foggia ed è stato tra i promotori del progetto mai realizzato del Parco acquatico

E’ deceduto Domenico Fiano, già candidato a sindaco con Onda del Popolo alle elezioni comunali di Foggia del 2014. 63 anni, è morto questa mattina, colto da improvviso malore – presumibilmente infarto. Fiano era anche presidente della Filo d’Acqua, la società del mai realizzato Parco Acquatico. Alle elezioni del 2014 si presentò con una proposta politica che "superasse l'attuale classe dirigente", a metà strada tra la destra moderata, che incarnava da sempre, e una sorta di rivoluzione dal basso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento