Disordini dopo Foggia - Benevento: sassi contro autobus, forze dell'ordine evitano scontro tra tifoserie

Durante i disordini, è stato danneggiato dal lancio di pietre un autobus dell’Ataf e incendiato un cassonetto dei rifiuti. Al momento non si registrano tifosi feriti, ma alcuni contusi tra le forze dell’ordine

La polizia all'esterno dello 'Zaccheria'

Disordini e scontri al termine della partita Foggia - Benevento, allo stadio “Zaccheria”. Intemperanze annunciate, già durante i 90 minuti di gioco, dal lancio di un petardo e fumogeni da parte della tifoseria campana verso il settore rossonero. 

Il video

Al termine dell'incontro, sono partite le prime rappresaglie e il contatto tra le due tifoserie è mancato solo grazie all'importante spiegamento di forze; sono state necessarie, però, più azioni da parte dei reparti inquadrati di polizia e carabinieri, pare anche con lancio di lacrimogeni.

Durante i disordini, è stato danneggiato dal lancio di pietre un autobus dell’Ataf e incendiato un cassonetto dei rifiuti. Registrati lanci di fumogeni e bottiglie, pare, all’indirizzo della Polizia Locale. Al momento non si registrano tifosi feriti, ma alcuni contusi tra le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

autobus danneggiato-4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento