Scompare nel nulla, il caso arriva a ‘Chi l’ha Visto’: rintracciato sul treno Bari-Foggia

Segnalato ieri sera dalla trasmissione della rai ‘Chi l’ha visto’ nel corso della notte è stato rintracciato dalla polizia ferroviaria nella stazione Bari, il quarantenne diversamente abile scomparso a Cerignola

Treno regionale

A seguito della denuncia di scomparsa presso il commissariato di Cerignola e della segnalazione alla trasmissione ‘Chi l’ha visto’ da parte dei familiari, nella decorsa notte, la sinergia posta in essere dal Compartimento Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise, dalla Questura di Foggia, dal Commissariato di P.S. di Cerignola nonché dal personale di Trenitalia e dalla stessa trasmissione televisiva, consentiva di restituire ai familiari il 40enne diversamente abile che si era smarrito.

Difatti, durante la notte, i ferrovieri avevano notato un soggetto disorientato sul treno regionale 12469 (Foggia-Bari), pertanto provvedevano subito ad accompagnarlo  negli uffici della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, dove lo stesso veniva dai poliziotti rassicurato e rifocillato.

Gli immediati contatti con il Commissariato di P.S. Cerignola, consentivano di ricostruire la vicenda e di informare i familiari, preoccupati per la scomparsa, tanto da essere allertata anche la redazione della nota trasmissione della RAI.  Il giovane, questa mattina, veniva affidato al padre, giunto nel frattempo presso gli Uffici del Reparto Operativo della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tutto è bene, quello che finisce bene : forse, stanco della monotonia della sua cittadina, aveva ben pensato di andare a vedere come è il mondo " fuori le mura " !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari contro portone, il 'buongiorno' shock per i residenti di uno stabile in via Monsignor Farina

  • Cronaca

    Acqua sporca dai rubinetti, famiglie inviperite a Marina di Chieuti: "Ci laviamo con la minerale"

  • Cronaca

    Condannato a 18 anni 'Don Gianni', l'ex sacerdote che abusava sessualmente dei minori

  • Cronaca

    Furto di biciclette in via Marchese De Rosa: bottino stimato per oltre 10mila euro

I più letti della settimana

  • Ecco chi è Giuseppe Conte, il premier foggiano del governo Legastellato targato Salvini-Di Maio

  • Incidente alla festa del Soccorso, esplode un petardo e ferisce gravemente una donna: rischia di perdere un braccio

  • Rubata a Foggia l'auto di Alessia Macari, compagna del giocatore Oliver Kragl

  • Foggia Calcio, pioggia di deferimenti: ci sono anche Agnelli e Mazzeo

  • Ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi: irruzione nella "prigione" degli orrori, sei arresti

  • Che batosta per il Gargano e il turismo: la galleria Monte Saraceno sarà chiusa nelle sere d'agosto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento