E' ufficiale: dal 15 febbraio la DIA a Foggia, 20 nuove unità antimafia nella sede della caserma 'Miale'

La dotazione organica della Sezione Operativa sarà di circa 20 unità, di cui 15 neo assegnati alla DIA (5 per ogni Forza di polizia), mentre il restante personale sarà individuato tra quello già in servizio alla D.I.A.

Immagine di repertorio

Istituzione della Dia a Foggia, messa nero su bianco in una circolare odierna del Ministero dell'Interno. La Direzione Investigativa Antimafia ha infatti comunicato che a seguito degli intendimenti espressi dal Ministro dell'Interno darà corso alle procedure per istituire una sezione operativa della D.l.A. a Foggia alle dirette dipendenze del Centro Operativo di Bari da attivare a far data dal 15 febbraio 2020.

La notizia arriva proprio mentre è in corso la due giorni organizzata dal Prefetto Grassi in materia di usura e antiracket alla presenza del commissario straordinario del Governo in materia, che nel corso del suo intervento ha esortato la società civile a reagire: "Tutti insieme possiamo fare Stato"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sede del presidio - si legge nella nota - è stata individuata in una porzione della caserma Miale, dove era ubicata la Scuola di Polizia. La dotazione organica della Sezione Operativa sarà di circa 20 unità, di cui 15 neo assegnati alla DIA (5 per ogni Forza di polizia); il restante personale sarà individuato tra quello già in servizio alla D.I.A.".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento