Pinuccio torna a parlare del depuratore di Manfredonia, ma stavolta le notizie sono buone: acque pulite e l’Arpa conferma

L'inviato di Striscia è tornato nel comune sipontino, dopo le denunce dei mesi scorsi. Da Aqp arrivano conferme sul completamento dei lavori: "Acque a norma, chiare e inodori"

Per una volta la sortita in Capitanata ha portato buone notizie. Pinuccio, il comico inviato di Striscia la Notizia, è tornato a Manfredonia per parlare del depuratore, dopo un servizio andato in onda il 25 ottobre 2018, nel quale si denunciava la fuoriuscita di schiuma che si riversava sul fiume Candelaro per poi arrivare a mare.

Il malfunzionamento del depuratore aveva costretto il comune di Manfredonia a emettere un’ordinanza di divieto di balneazione in cinque tratti di mare, per il superamento dei valori limite per i parametri di escherichia coli e enterococchi intestinali.

Il servizio di Striscia

Nei mesi scorsi Acquedotto Pugliese aveva dato garanzie sul funzionamento del depuratore, annunciando anche un potenziamento dell’impianto. Nel servizio andato in onda ieri sera sono arrivate buone notizie per la comunità sipontina e per i turisti: “Abbiamo investito oltre 3 milioni e mezzo di euro. I lavori sono conclusi, possiamo tranquillizzare tutti che le acque che il depuratore restituisce sono assolutamente a norma, chiare e inodore. Le analisi sono state effettuate da noi e dall’Arpa”, ha dichiarato Vito Palumbo, responsabile della comunicazione di Aqp.

Conferme arrivano anche dal Comitato Balneari per Siponto: “I dati dell’Arpa sono ottimi, in alcuni tratti di mare risultano essere eccellenti". Insomma, questa estate il bagno a Manfredonia non sarà vietato.


 

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento