Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

[ VIDEO ] Metta shock: "Vogliono arrestarmi, persino il matrimonio di mia figlia è diventato oggetto di indagini"

In un video postato su Facebook il sindaco di Cerignola Franco Metta, amareggiato e sconcertato, denuncia che "da mesi la Procura della Repubblica di Foggia tiene sotto grande attenzione la mia persona. Si parte dal presupposto di voler arrestare il sindaco prima di trovare qualcosa da contestare al sindaco stesso"

 

A Cerignola dallo scorso 9 gennaio si è insediata una commissione per verificare la sussistenza di forme di condizionamento mafiose. Nel video Metta sostiene che "lo Stato dovrebbe essere dalla mia parte, dovrebbe aiutarmi e, invece, non vede l'ora di arrestarmi senza sapere se ho commesso qualcosa di male o meno". "Io non ho nulla da nascondere - precisa il primo cittadino - mi hanno pedinato, intercettato, controllato i conti". Il sindaco aggiunge che "hanno indagato sulla mia ex moglie, indagato su mia figlia, indagato sulla mia compagna, indagato sui miei amici".

   

Potrebbe Interessarti

  • Bagno di folla (e fischi) a Peschici per Salvini, che la prende male e risponde: "Voi, fastidiosi come le zanzare"

  • VIDEO | Foggia stregata da Massimo Ranieri: è festa grande in Piazza Cavour

  • VIDEO | Cerignola 'rastrellata' dai carabinieri: stanati nascondigli di armi e droga, scattano arresti e sequestri

  • "Quell'uomo mi ha trascinata nel suo degrado": la terribile storia di Incoronata, una donna ed un sogno distrutti da cinque anni di violenze

Torna su
FoggiaToday è in caricamento