Aggredirono stranieri per futili motivi: individuati altri due responsabili

L’episodio risale alla sera del 14 settembre in pieno centro a Manfredonia. Sei ragazzi aggredirono un romeno e un marocchino

Commissariato di polizia a Manfredonia

Sono stati denunciati in stato di libertà altri due ragazzi di Manfredonia - 21 e 23 anni - che la sera del 14 settembre parteciparono alla ferocia aggressione contro due uomini stranieri, che in quell’occasione riportarono gravi lesioni.

Quella sera sei ragazzi, di cui tre identificati, armati di coltelli e altri oggetti atti ad offendere, si scagliarono contro un marocchino e un romeno tra Corso Roma e Corso Manfredi, per futili motivi, probabilmente legati a motivi di natura discriminatoria. Allertati dai passanti, gli uomini delle volanti si precipitarono sul posto accertando la natura violenta dell’aggressione.

Intanto, proseguono le indagini da parte degli agenti di polizia, chiamati ad individuare gli altre tre responsabili accusati in concorso tra loro di lesioni personali aggravate, violenze e minacce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento