Grave episodio a Cagnano Varano: danneggiata l’auto della coordinatrice dei vigili urbani

La denuncia su Facebook del sindaco Claudio Costanzucci: "Un altro episodio inquietante, che mira ad intimorire quanti in questo paese cercano di far rispettare le Leggi"

L'auto danneggiata

Con un post su Facebook il sindaco di Cagnano Varano denuncia “il vile attentato all'auto della coordinatrice del Corpo di Polizia Municipale, Anna Colafrancesco”. Per il primo cittadino della cittadina garganica si tratta di “un gesto infame nei confronti di chi con tanta abnegazione e professionalità svolge il suo lavoro in un territorio difficile come il nostro”

Conclude Claudio Costanzucci: “Un altro episodio inquietante, che mira ad intimorire quanti in questo paese cercano di far rispettare le Leggi. A lei va la mia solidarietà personale e come Sindaco, quella dell'Amministrazione Comunale e di tutti quei cagnanesi che credono ancora nella Giustizia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due episodi analoghi si sono verificati nelle settimane scorse, a Vieste e a Torremaggiore. In entrambi i casi erano state incendiate le autovetture di proprietà di due poliziotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Il Coronavirus non si ferma ma galoppa: 41 nuovi contagi nel Foggiano e 13 morti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento