Ancora un'ambulanza nel mirino, a fuoco una ruota: il danneggiamento a Carlantino

Il mezzo non veniva utilizzato da alcuni giorni e, a causa della neve, era stato spostato al centro del paese, per rispondere a qualsiasi tipo di emergenza. E' qui che sarebbe avvenuto il presunto danneggiamento. Indagini in corso

L'ambulanza danneggiata

Ambulanze ancora nel mirino, nel Foggiano. Dopo il danneggiamento registrato pochi giorni fa, nei pressi della guardia medica di Apricena, nei giorni scorsi ignoti hanno colpito una ambulanza gestita da una associazione di volontariato attiva nel comune di Carlantino.

Stando a quanto accertato dai carabinieri, incaricati delle indagini del caso, il mezzo è stato interessato da un incendio partito da uno degli pneumatici. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno ricostruendo l'accaduto e stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona.

L'ambulanza, a quanto si è appreso, non veniva utilizzata da alcuni giorni e, a causa della neve, era stata spostata dalla postazione al centro del paese per rispondere a qualsiasi tipo di emergenza. E' qui che sarebbe avvenuto il presunto danneggiamento. Indagini in corso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lesina, presunti abusi edilizi nella 'tenuta' amata da Salvini. GdF nelle proprietà di Massimo Casanova

  • Cronaca

    Nuova tegola per Bonassisa: scattano i sigilli del Noe alla discarica della 'Cupello Ambiente'

  • Cronaca

    Stanato traffico di droga sull'asse Lucera - Isernia: così si facevano gli affari con la 'coca' in Molise

  • Economia

    'No' ad una discarica di rifiuti speciali tra Lucera e Pietramontecorvino: il Tar respinge il ricorso di Biogestioni

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

  • Incredibile parto a Foggia, bambino nasce in casa alla Macchia Gialla: benvenuto al mondo Michele!

Torna su
FoggiaToday è in caricamento