Caccia senza sosta al super ricercato Aghilar: rastrellamenti e perquisizioni a Orta Nova, per ora nessuna svolta

Cristofaro Aghilar è evaso dal carcere di Foggia il 9 marzo 2020 durante una sommossa scoppiata nella casa circondariale di via delle Casermette. Ieri altre perquisizioni e rastrellamenti a Orta Nova

Ricerche Cristoforo Aghilar

Non si è mai fermata e prosegue senza sosta la caccia a Cristofaro Aghilar, il pericoloso ricercato che lo scorso 9 marzo è riuscito ad evadere dal carcere di Foggia approfittando di una sommossa scoppiata all'interno della casa circondariale durante la quale più di settanta reclusi erano riusciti a guadagnare la fuga. Tutti, ad eccezione di Aghilar, sono stati catturati o si sono costituiti. 

Imponenti rastrellamenti e perquisizioni - così come era accaduto il 25 marzo scorso e così come avverrebbe dal giorno della fuga perlopiù nell'Ortese- sono stati eseguti ieri mattina in vari punti della città dei cinque reali siti dai carabinieri del comando provinciale di Foggia e dallo squadrone eliportato dei cacciatori di Puglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna svolta al momento in merito ad Aghilar. Lo Stato non molla e continuerà a far sentire il fiato sul collo al trentaseienne di Orta Nova reo confesso dell'omicidio del 29 ottobre 2019 di Filomena Bruno, per il quale era stato catturato e ristretto in una cella di via delle Casermette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento