Vieste, agguato a colpi di pistola in villa comunale: summit tecnico delle forze di polizia sul Gargano

Nell'agguato è rimasto ferito ad una gamba il 34enne Giovanni Cristalli; chi ha agito ha esploso almeno 7 colpi di pistola calibro 9. Un episodio che ha allarmato i cittadini viestani, in primis il sindaco Giuseppe Nobiletti

VIESTE - Immagine di repertorio

A seguito dell'agguato a colpi di pistola, messo a segno lo scorso 14 ottobre, nei pressi della villa comunale di Vieste, il Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi ha convocato una riunione di Coordinamento Tecnico delle Forze di Polizia nella cittadina garganica.

Il summit si terrà nel pomeriggio di domani, 17 ottobre, alle ore 16, in Comune. Nell'agguato, lo ricordiamo, è rimasto ferito ad una gamba un 34enne del posto, Giovanni Cristalli; chi ha agito ha esploso almeno 7 colpi di pistola calibro 9. Un episodio che ha allarmato i cittadini viestani, in primis il sindaco Giuseppe Nobiletti che, a caldo, aveva dichiarato: "Poteva essere una strage"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento