E' morto Cosimo Vittorio Nocera, il più grande goleador del Foggia

Dieci stagioni in maglia rossonera: 101 gol su 257 presenze. Capocannoniere del campionato di B nella stagione 1962/63

Oggi ci ha lasciati Cosimo Vittorio Nocera, il più grande cannoniere di sempre del Foggia calcio con la quale ha collezionato 257 presenze e 101 gol.

Al Foggia dal 1959 al 1969, quelle della punta di Secondigliano sono state stagioni indimenticabili per lui e per i tifosi rossoneri. Con 24 gol fu anche capocannoniere nel campionato cadetto stagione 62-63. La stagione successivi contribuì alla promozione del Foggia in A con le 14 reti

60 presenze e 30 reti in C, 118 partite e 53 gol in B e 18 marcature in 79 gare nel campionato di serie A.  19 i gol in Coppa Italia. Nocera tornò a Foggia come vice allenatore, secondo di Puricelli, nella stagione 79/80. Nella sua unica apparizione in nazionale, contro il Galles siglò il 4 a 1.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Grave attentato nel Foggiano: aperti bocchettoni dei silos di un'azienda, migliaia di litri di vino dispersi nelle campagne

Torna su
FoggiaToday è in caricamento