Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Dal Gran Ghetto alla Prefettura: ecco la marcia su Foggia dei 'Berretti Rossi'

 

Erano più di cento i lavoratori della terra stranieri che questa mattina hanno incrociato le braccia raggiungendo la Prefettura di Foggia dal Gran Ghetto, con in testa i 'berretti rossi', simbolo del sangue versato dalle vittime sulle strade della Capitanata e del sudore trasformato in morte dopo una giornata di lavoro, l'ennesima, che era cominciata alle 3 di mattina al soldo dei caporali ed era terminata con due terribili scontri frontali: 16 vittime, quattro più dodici in tutto. Tra i manifestanti c'erano anche Michele Emiliano e il vescovo della diocesi di San Severo Cecchinato. Duro e corposo l'intervento dell'italoivoriano dirigente sindacale dell'USB, Aboubakar Soumahoro. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento