Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque bicchierini di grappa tutti d'un sorso (con dedica). Così il sindaco ringrazia tutti: "Mai abbassare la guardia"

I cinque brindisi con altrettanti bicchierini di grappa del sindaco di Panni Pasquale Ciruolo. Ringraziamenti all'arma dei carabinieri, operatori sanitari, staff comunale, associazioni e cittadini per la gestione dell'emergenza Coronavirus

 

"Alla salute, forza Panni e mai abbassare la guardia".  Il sindaco Pasquale Ciruolo non si è sottratto alla sfida lanciata su facebook Nicola, Renzo e Antonio. Ha stappato una grappa, posizionato cinque bicchierini, li ha riempiti e li ha bevuti tutti d'un sorso, ciascuno intervallato da un brindisi, il primo dedicato agli amici che lo hanno nominato.

E via discorrendo gli altri. Quello all'amministrazione e allo staff comunale, agli operatori ecologici, al custode del cimitero e alla guardia comunale "per aver collaborato con noi in questa emergenza"

"E' forte è forte" ha ammesso il primo cittadino al secondo bicchierrino. Ma la voglia e il desiderio di ringraziare tutti non ha fermato Ciruolo, che ha dedicato il terzo brindisi all'arma dei carabinieri, agli operatori sanitari e a chi ha contribuito alla distribuzione dei dispositivi di protezione.

Il quarto lo ha dedicato alle associazioni comunali. L'ultimo, a tutti i cittadini pannesi "per aver collaborato con fermezza nel rispettare tutte le regole e voglio ringraziarvi per tutti i sacrifici fatti in questo tragico periodo. Voglio anche salutare tutti i pannesi del mondo e brindare anche con loro"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento