Il Coronavirus miete un'altra vittima nel Foggiano: è un 43enne di San Severo, è il sesto decesso nelle ultime 24 ore

L'uomo era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Foggia. Si tratta della terza vittima registrata nelle ultime 24 ore nel Foggiano

Il Coronavirus miete un'altra vittima nel Foggiano. Dopo le quattro vittime di ieri, di cui due docenti e il medico 59enne in servizio a Torremaggiore, nelle ultime ore si registra la morte di un uomo di 43enne di San Severo, positivo al virus Covid 19, deceduto ore al Policlinico Riuniti di Foggia, dove era ricoverato nel reparto di rianimazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il decesso del 63enne di San Marco in Lamis, si tratta della sesta vittima registrata nelle ultime 24 ore in provincia di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • "Mai visto nulla di simile". Dentro l'ospedale Covid di Casa Sollievo. Il dr Del Gaudio: "Il lavoro è duro e complesso"

  • Chiudono le pompe di benzina e gasolio: si comincia da mercoledì: "Da soli non ce la facciamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento