Coronavirus: i casi in provincia di Foggia salgono a 277. Altri quattro morti e lieve calo dei contagi in Puglia

Lieve calo dei contagi rispetto agli ultimi due giorni in Puglia. Sono 1093 in tutto. Due vittime in provincia di Foggia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì 25 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 878 test per l'infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 88 casi: 32 nel Barese, 22 in provincia di Foggia, tredici nel Brindisino, tre nella BAT, altrettanti in Salento e cinque in provicia di Taranto.

Per dieci casi positivi è in corso l'attribuzione della relativa provincia. Nella giornata di oggi sono stati registrati quattro decessi: due in provincia di Foggia, uno in provincia di Bari e uno in provincia di Lecce.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 8223 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 1.093, così divisi:

336 nella Provincia di Bari; 65 nella Provincia di Bat; 116 nella Provincia di Brindisi; 277 nella Provincia di Foggia; 164 nella Provincia di Lecce; 56 nella Provincia di Taranto; 15 attribuiti a residenti fuori regione; 64 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 25/03/2020 è disponibile a questo link http://rpu.gl/BollettinoEpid20200325

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento