Multe e patenti rititate per guida in stato di ebbrezza: 80 automezzi controllati e 90 persone identificate nella città di San Pio

Il bilancio dell'ultima attività di controllo del territorio messa a segno a San Giovanni Rotondo. Denunciati due automobilisti ubriachi, controllati 80 automezzi e identificate 90 persone. Elevate contravvenzioni per complessivi 3.096 euro

Immagine d repertorio

Ben 80 automezzi controllati, 90 persone identificate e multe e sanzioni elevate per complessivi 3.096 euro. Sono alcuni numeri dell'ultima attività di controllo del territorio messa a segno a San Giovanni Rotondo.

Nel mirino dei carabinieri sono finiti, lo scorso fine settimana, gli automobilisti indisciplinati: i controlli, infatti, erano tutti finalizzati al contrasto della guida in stato di ebbrezza e/o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, controllo della circolazione stradale, contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi, prevenzione e repressione di reati in genere.

Al termine delle attività sono state denunciate due persone, mentre altrettante sono state segnalate alla Prefettura; accertate anche diverse infrazioni al codice della strada con conseguente sequestro di mezzi, ritiro di carte di circolazione e patenti. Le prime due persone denunciate, sono state controllate rispettivamente durante le notti di sabato e domenica.

Le stesse risultavano positive al controllo, accertando a loro carico un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito dalla norma del cds, rientranti in violazioni penali, mentre a carico di una terza è stato accertato un tasso alcolemico di poco al di sopra del limite, riconducibile a una violazione amministrativa, con conseguente ritiro della patente di guida per tutti.

Un'altra persona, invece, a seguito di perquisizione personale, è stata trovata in possesso di una modica quantità di marijuana e per tale motivo è stata segnalata alla Prefettura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dei vari controlli eseguiti da parte di tutte le pattuglie in circuito, sono state effettuate cinque perquisizioni personali e tre domiciliari. Controllate venti persone sottoposte agli arresti domiciliari e 16 esercizi pubblici. Controllati anche 80 automezzi e identificate 90 persone. Elevate contravvenzioni per complessivi 3.096 euro e ritirate due carte di circolazione e quattro patenti di guida.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento