Blitz degli ispettori del lavoro nei cantieri edili: accessi in 8 attività, tutte irregolari

Riscontrate violazioni che hanno riguardato l’occupazione di lavoratori in nero. Adottati 4 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, e comminate sanzioni amministrative e penali per oltre 50mila euro

Immagine di repertorio

Nel corso dell’attività ispettiva programmata per l’anno 2019 dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Foggia, finalizzata a contrastare il fenomeno del lavoro nero e al controllo dell’osservanza delle disposizioni di legge in materia di lavoro, gli ispettori del lavoro hanno effettuato, nella settimana dall'11 al 16 marzo8 accessi ispettivi in cantieri edili nel comune di Foggia e provincia territorialmente di competenza.

Da tali controlli, sono emerse 8 aziende su 8 irregolari e sono state riscontrate violazioni che hanno riguardato l’occupazione in nero di 6 lavoratori. Sono stati adottati 4 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, in quanto è stato accertato l’impiego di personale non risultante dalle scritture obbligatorie in misura pari o superiore al 20% del totale dei lavoratori regolari presenti all’atto dell’ispezione; provvedimenti successivamente revocati su istanza delle ditte, previo pagamento delle relative sanzioni e regolarizzazione dei rapporti di lavoro.

Comminate 5 sanzioni amministrative per un importo complessivo di € 31.811,31 e 6 sanzioni penali per un ammontare di € 26.644,94 relativamente a 5 violazioni accertate in materia di sicurezza e 1 violazioni accertate in materia di impianti di videosorveglianza non autorizzata per il controllo sul personale. Continua incessante l’attività di indagine e di accertamento che l’Ispettorato Territoriale del Lavoro Foggia ha saputo tradurre in considerevoli risultati, garantendo una efficace presenza sul territorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

  • Nocerina-Foggia, scontri tra ultras fuori dallo stadio nel prepartita: feriti due tifosi foggiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento