Coronavirus: un morto anche in Capitanata, zone rosse Foggia e San Giovanni Rotondo (sedi degli ospedali Covid-19)

In Puglia l'età media dei pazienti affetti dall'infezione Covid-19 Coronavirus è di 58 anni. Foggia e San Giovanni Rotondo, centro dei due ospedali Covid-19, sono zone rosse

reparto di terapia intensiva all'ospedale della Nuova Poliambulanza per il corona virus. Brescia 19 Marzo 2020. Ansa Filippo Venezia

Foggia e San Giovanni Rotondo - entrambe sedi dei due ospedali Covid-19 - secondo il bollettino epidemiologico della Regione Puglia, sono zone super rosse.

Per ciascuna città si registrerebbero dai 31 agli 80 contagi. Nella zona arancione figurano San Severo, San Nicandro Garganico, San Marco in Lamis, Manfredonia e Cerignola. Il numero dei casi varia dagli 11 ai 20. Dai sei ai dieci a Torremaggiore e San Paolo di Civitate.

In Puglia l'età media dei pazienti affetti dall'infezione Covid-19 Coronavirus è di 58 anni. Il 38% ha dai 51 ai 70 anni, il 24% sopra i settanta, il 36% ha dai 19 ai 50 anni. Appena il 2% da zero a 18 anni. Quattordici delle 29 vittime avevano tra gli 80 e gli 89 anni, nove tra i 70 e i 79, quattro sopra i novanta e una vittima tra i 60 e i 69 anni.

Nella giornata di oggi sono stati effettuati 828 test, di questi 94 sono risultati positivi. In provincia di Bari si sono registrati 29 casi, appena due nella BAT, dieci nel Brindisino e ben 27 in Provincia di Foggia. Altri quindici in Salento e due nella Provincia di Taranto. Uno è stato attribuito a un residente fuori regione, mentre per altri otto è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Sono stati registrati tre decessi: uno nella provincia di Bari, uno nella provincia di Brindisi e uno in quella di Foggia. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 5.617 test.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 675, così divisi: 194 nel Barese; 32 nella Provincia di Bat; 94 nella Provincia di Brindisi; 190 nel Foggiano; 103 nella Provincia di Lecce; 35 nella Provincia di Taranto; dodic attribuiti a residenti fuori regione e 15 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

REPORT CORONAVIRUS IN PUGLIA: CLICCA QUI

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Feltri terrorizzato da Foggia: non lo ferma nemmeno il dramma del Coronavirus, è odio nei confronti del capoluogo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento