Il premier Conte è cittadino onorario di Candela: "E' un paese incantato, qui gli anni più belli della mia infanzia"

Dopo la cerimonia, Conte ha inaugurato la "Casa di Babbo Natale" allestita nel suggestivo Palazzo Ripandelli, una attrazione per grandi e bambini, che ogni anno richiama migliaia di visitatori

La cerimonia

Il premier Giuseppe Conte è cittadino onorario di Candela. "Sono emozionato", ha esordito il Presidente del Consiglio. "Candela è il paese della mia infanzia, dei ricordi spensierati, il paese incantato dove tutto appariva misterioso e stupefacente". 

Giuseppe Conte torna nella sua Candela, dove trascorse l'infanzia: per lui cittadinanza onoraria e chiavi della città

Subito dopo il conferimento della cittadinanza onoraria - "per il legame indelebile con la cittadina in cui con l'amata famiglia ha trascorso gli anni dell'infanzia" si legge nella motivazione - il premier ha inaugurato la "Casa di Babbo Natale" allestita nel suggestivo Palazzo Ripandelli, una attrazione per grandi e bambini, che ogni anno richiama migliaia di visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento