Chieuti, trovata Amelia di Carlo: sta bene

La donna si era allontanata di casa. A notarla, nella serata di ieri, in un uliveto, è stato un cittadino che ha subito allertato familiari e carabinieri

Immagine di repertorio

E' stata trovata nella serata di ieri, Amelia di Carlo, la 56enne di Chieuti, la cui scomparsa era stata denunciata nel pomeriggio di martedì, dai familiari. La donna, affetta da problemi di salute, si era allontanata di nascosto dall'abitazione della sorella, con cui vive, facendo perdere le sue tracce per quasi due giorni. A notarla, in un uliveto alla periferia del paese, è stato un passante che ha allertato carabinieri e familiari. La 56enne sta bene. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Il folle gesto di Ciro, poliziotto penitenziario "taciturno e riservato". Capone: "Non si è mai confidato con noi"

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento