Un regalo per i 112 anni di Maria Giuseppa Robucci: la fascia da sindaco onorario

Festa grande, ieri pomeriggio, a Poggio Imperiale per la nonna dei record che, ad oggi, detiene il primato di longevità in Puglia

Maria Giuseppa Robucci

A 112 anni diventa sindaco onorario di Poggio Imperiale. Festa grande, ieri pomeriggio, per Maria Giuseppa Robucci - per tutti nonna Peppa - che ad oggi detiene il primato di longevità in Puglia. L’importante onorificenza è arrivata nel giorno del suo 112° compleanno e a porgerle la fascia tricolore vi era anche il baby sindaco della cittadina, Matteo Alfarano, che ha esattamente 100 anni meno di lei. Nel mezzo, il sindaco Alfonso D’Aloiso che ha chiamato a raccolta il paese per festeggiare la nonna dei record. Nell’aula consiliare del comune di Poggio Imperiale c’erano tre generazioni della cittadina a passarsi, idealmente, il testimone di uno stile di vita sano e all’insegna della semplicità e della salubrità. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    VIDEO | Luci e silenzio per le vie di Ischitella, il dolore della comunità per Nicolina

  • Politica

    VIDEO | Il viceministro Nencini annuncia a Foggiatoday: "Secondo casello apre a fine anno"⁠⁠⁠⁠

  • Cronaca

    Estorcevano soldi al mercato del ‘Venerdì’: in manette due pregiudicati

  • Cronaca

    Prova a estorcere denaro a un agricoltore col metodo del ‘Cavallo di ritorno’: arrestato

I più letti della settimana

  • Shock ad Ischitella, 15enne ferita con un colpo di pistola in pieno viso: è grave

  • Incidente stradale a San Severo, esce fuori strada con l'auto e muore: identificata la vittima

  • Ischitella, trovato senza vita il principale sospettato dell'agguato di via Zuppetta

  • Incidente stradale a San Severo: auto esce fuori strada ad una curva, muore 20enne

  • Incidente ferroviario sulla linea Bari-Foggia: treno investe e uccide persona

  • Incidente stradale a Borgo Tressanti, auto contro camion: nonno muore sul colpo, gravissimo il nipote

Torna su