VIDEO | Lacrime, commozione e una medaglia d'oro per Carmelo, l'agente di polizia locale morto per lavoro

Carmelo D'Addetta è morto il 13 novembre, era stato investito nel giorno di Ferragosto. La consegna della medaglia ai familiari nel corso del convegno nazionale SULPS

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il 15 agosto del 2018 Carmelo D'Addetta, agente di polizia locale di San Nicandro Garganico, veniva travolto e investito da un'auto mentre era impegnato nei rilievi di un tragico incidente stradale avvenuto poco prima sulla Strada Statale 693 in località San Nazario in cui avevano perso la vita due giovani ragazze e un ragazzo di Torremaggiore.

Trasportato d'urgenza in ospedale, il sessantenne moriva tre mesi dopo, il 13 novembre, lasciando un vuoto incolmabile tra i concittadini, la moglie e i tre figli.

Questa mattina a Riccione, nel corso del convegno nazionale del SULPS, alla presenza dei familiari e del comandante della polizia locale di San Nicandro Garganico, Carmelo D'Addetta ha ricevuto una medaglia d'oro alla memoria "per aver pagato con la vita la sua grande dedizione e l'attaccamento al lavoro"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    [ VIDEO ] Tutti vogliono il posto fisso da Oss, l'Italia intera a Foggia per il maxi concorso: "E' andata bene"

  • Salute

    Così a Foggia si cura l'obesità, oltre 50 interventi ai Riuniti: chirurgia bariatrica "alternativa" che ha salvato la vita a tanti pazienti

  • Eventi

    VIDEO | Kragl e Alessia Macari sposi: tra cenette e balli, anche la gaffe della D'Urso: "Giochi nel Frosinone, giusto?"

  • Sport

    600mila euro per scongiurare la penalizzazione: le forze economiche rispondono all'appello del sindaco, "ma i tempi sono ristretti"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento