Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

Lo sfogo della donna: "Mi sento responsabile per questa situazione: i carabinieri rischiano tanto per aiutarci, e poi gli si girano le spalle. Vergogna!”

Immagine di repertorio

Dopo la segnalazione al 112, interviene per evitare una possibile aggressione ai danni di una donna; carabiniere finisce in ospedale dopo essere stato minacciato e aggredito in strada.

E’ accaduto questa mattina, a Rodi Garganico, dove una donna del posto aveva richiesto l’intervento di una pattuglia dei militari, perché “minacciata di morte, con tanto di bastone, da una persona già nota”, spiega a FoggiaToday. All’arrivo della pattuglia, però, il soggetto si è scagliato contro gli uomini in divisa; dopo una breve colluttazione, uno dei militari intervenuti ha dovuto fare ricorso alle cure mediche per un colpo alla testa, compatibile con una caduta per schivare un colpo.

“Dopo il triste episodio di Cagnano Varano, assistere a questa scena è stato inammissibile”, racconta sbigottita la donna. “I carabinieri sono intervenuti per soccorrermi. E' successo tutto sotto gli occhi di molte persone ma nessuno è intervenuto. L’omertà regna sovrana. Dopo la mia chiamata, il militare è intervenuto immediatamente, per dovere e per senso civico. Mi sento responsabile per questa situazione: i carabinieri rischiano tanto per aiutarci, e poi gli si girano le spalle. Vergogna!”.

Il carabiniere è attualmente ricoverato presso l’ospedale 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo per le cure e gli accertamenti del caso. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei militari dell'Arma che avrebbero già individuato il responsabile del gesto e stanno cercando di ricostruire antefatto e dinamica dell'accaduto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento