San Paolo Civitate, blitz anticaporalato: denunciati per illecita intermediazione di manodopera

Ricevevano 5 euro a testa da 38 braccianti bulgari, italiani e romeni, per trasportarli a raccogliere cipolle nelle campagne. I mezzi di trasporto sono stati sequestrati e i caporali denunciati

Caporalato

I carabinieri di San Paolo Civitate e il Nil di Foggia, hanno denunciato tre persone, rispettivamente di 55, 43 e 31 anni, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di illecita intermediazione di manodopera e attività illegale di mediazione tra domanda e offerta di lavoro ai fini di lucro.

Il blitz dei militari della Compagnia Carabinieri di San Severo, del Nucleo Carabinieri Tutela Lavoro di Foggia e del Gruppo di Napoli, coadiuvati da funzionari dell’ Ispettorato Provinciale del Lavoro è avvenuto alle prime luci dell’alba di stamane. Alcuni furgoni  sono stati intercettati, pedinati e bloccati con 38 persone a bordo tra italiani, bulgari e romeni, destinati a lavorare in nero nelle campagne.

Trasferiti in caserma, nel corso dell’interrogazione i braccianti hanno riferito che ciascuno di loro pagava 5 euro ai caporali per il viaggio che li avrebbe portati a raccogliere cipolle nel Molise.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell’Arma e i funzionari dell’Ispettorato del Lavoro, sulla base delle risultanze investigative acquisite, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Lucera i tre presunti sfruttatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento