Quattro cuccioli di cane abbandonati nella spazzatura: salvati dagli "angeli" dell'Amiu

Erano stati abbandonati vicino un cassonetto in via Almirante. A prendersi cura di loro saranno Caterina, Anna, Teresa e Antonella: a loro il "grazie" di Guerrieri con la coda e Guardie Eco-Zoofile Endas

Le quattro donne che si occuperanno dei cuccioli

Erano stati abbandonati da gente senza cuore, vicino un cassonetto della spazzatura in via Almirante, al Rione Ordona Sud, a Foggia. Ma a salvare i quattro cuccioli di cane gettati via come fossero immondizia, sono stati i dipendenti dell’Amiu che li hanno strappati a morte certa. A prendersi cura di loro, adeso saranno le foggiane Caterina, Anna, Teresa e Antonella che non hanno saputo resistere alla dolcezza di questi cuccioli. Sul posto, gli attivisti dell’associazione “Guerrieri con la coda” e le Guardie Eco-Zoofile Endas. “Oggi è una bellissima giornata – spiegano dalle associazioni - che solo grazie ai dipendenti Amiu non si è trasformata in giornata da dimenticare. Dobbiamo ringraziare tutti queste quattro mamme-balie, che al nostro arrivo erano già con i cuccioli in fase di adozione. Un grazie dal profondo del cuore alle signore Caterina, Anna, Teresa e Antonella”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento