Macabro ritrovamento nel Foggiano: trovato il corpo di un giovane uomo semi-carbonizzato, vicino un'auto in fiamme

La scoperta poco fa, lungo la Provinciale 89, in agro di Ascoli Satriano dove, all’interno di un capannone abbandonato in località San Carlo D’Ascoli, è stata rinvenuta un’auto in fiamme e, nei pressi, un corpo semi-carbonizzato

Il luogo dell'accaduto

++ E' omicidio: identificata la vittima ++

Macabro ritrovamento, poco fa, lungo la Provinciale 89, in agro di Ascoli Satriano. All’interno di un capannone abbandonato in località San Carlo D’Ascoli, è stata rinvenuta un’auto in fiamme e, nelle vicinanze, il corpo semi-carbonizzato di un giovane uomo.

Pochissime le informazioni al momento disponibili. Sul posto, una ambulanza del 118, vigili del fuoco e i carabinieri per le indagini del caso. Si attende l’arrivo del medico legale e del pm di turno. Al momento, ogni pista è ritenuta valida. Non si esclude, infatti, che possa trattarsi di un omicidio, ipotesi che potrà essere confermata o smentita già con la prima ispezione cadaverica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • "La mia ex mi ha tolto dignità e figli": la storia di Luigi, padre separato finito sul lastrico. "Mi sono rivolto alla Caritas"

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Da cinque anni alimentava casa e ristorante con l'elettricità rubata all'Enel: furto da 85mila euro

Torna su
FoggiaToday è in caricamento