Macabro ritrovamento nel Foggiano: trovato il corpo di un giovane uomo semi-carbonizzato, vicino un'auto in fiamme

La scoperta poco fa, lungo la Provinciale 89, in agro di Ascoli Satriano dove, all’interno di un capannone abbandonato in località San Carlo D’Ascoli, è stata rinvenuta un’auto in fiamme e, nei pressi, un corpo semi-carbonizzato

Il luogo dell'accaduto

++ E' omicidio: identificata la vittima ++

Macabro ritrovamento, poco fa, lungo la Provinciale 89, in agro di Ascoli Satriano. All’interno di un capannone abbandonato in località San Carlo D’Ascoli, è stata rinvenuta un’auto in fiamme e, nelle vicinanze, il corpo semi-carbonizzato di un giovane uomo.

Pochissime le informazioni al momento disponibili. Sul posto, una ambulanza del 118, vigili del fuoco e i carabinieri per le indagini del caso. Si attende l’arrivo del medico legale e del pm di turno. Al momento, ogni pista è ritenuta valida. Non si esclude, infatti, che possa trattarsi di un omicidio, ipotesi che potrà essere confermata o smentita già con la prima ispezione cadaverica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento