Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brucia ancora il ghetto di Borgo Mezzanone. "Nel frattempo il Governo continua a fare demagogia sulla nostra pelle"

Nella notte ennesimo incendio sulla pista. Distrutte dalle fiamme sei baracche. Non si registra alcun ferito

 

Ennesimo incendio nella tarda serata di ieri nell’insediamento dei braccianti di Borgo Mezzanone. Le fiamme hanno avvolto le baracche della pista. I vigili del fuoco hanno domato l’incendio che ha distrutto sei baracche. Non si registra, per fortuna, nessun ferito. “Nel frattempo il Governo, preoccupato per la frutta e la verdura, continua a fare demagogia sulla nostra pelle e a rimanere sordo alle nostre grida - ha scritto Aboubakar Soumahoro, sindacalista dell'Usb - Se nelle campagne continueremo ad essere invisibili, porteremo gli stivali a Roma”. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento