Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Non c’è acqua nemmeno per un caffè. I residenti di Borgo Segezia: “Una vergogna”

 

Una rottura improvvisa della conduttura ‘Primaria per la Capitanata’ sta comportando enormi disagi a Castelluccio dei Sauri e a Borgo Segezia. Per questo motivo Acquedotto Pugliese ha sospeso temporaneamente la normale erogazione idrica e fa sapere che i lavori procederanno ininterrottamente fino al regolare ripristino della erogazione del servizio, previsto per il 10 ottobre.

Sul piede di guerra i residenti di Borgo Segezia, frazione a 10 chilometri da Foggia abitata da una ottantina di persone, il cui disservizio da alcuni giorni sta provocando enormi disagi. Una mamma protesta perché in queste condizioni non manda la bambina a scuola da ormai cinque giorni. “C’è un disagio atroce”. Persino la titolare di un bar ironicamente ci liquida così: “Purtroppo non possiamo farle il caffè, nel 2017 è una cosa allucinante”. Una signora, costretta a farsi lavare i panni dalla figlia che vive in città, ci rivela: “C’è una conduttura vecchia che si rompe ogni 15 giorni,  quest’estate con 50 gradi siamo stati senz’acqua e ho un padre di 89 anni”. Il malcontento

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento