Sequestrate bombe in città: in arrivo artificieri da Bari, in corso operazioni di messa in sicurezza

Lungo la Sp 105 gli artificieri dell'Arma giunti da Bari stanno operando per mettere gli ordigni in sicurezza, decidendo se e come farli brillare

Foto di repertorio da Citynews

Ordigni artigianali sequestrati, questa mattina, a Foggia, nel corso delle attività di 'rastrellamento' che i carabinieri stanno effettuando in questi giorni in città.

Gli ordigni - più di uno, sequestrati in abitazioni  - sarebbero stati trasportati in un campo alla periferia di via Ascoli, a circa 5 km dal centro abitato di Foggia, lungo la Sp 105, dove gli artificieri dell'Arma, giunti da Bari, stanno operando per analizzare e metterli in sicurezza, decidendo se e come farli brillare.

Sull'attività vige il massimo riserbo da parte dell'Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento