Bomba in via Rosati contro un negozio di lampadari

Danneggiata soltanto la parte esterna del locale, intatti gli interni. I titolari dei negozi coinvolti hanno sempre sostenuto di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive

Polizia

Tanta paura, ma nessun ferito in via Rosati, dove questa notte è esplosa una bomba a ridosso della saracinesca di un negozio di lampadari.

Un fenomeno, questo, che sta prendendo piede in città. Eppure, i titolari dei negozi coinvolti, hanno sempre sostenuto di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive.

Tesi e dinamiche, ovviamente, spingono quasi sempre le forze dell’ordine ad indagare su questo genere di episodi. Eppure, nel caso di via Rosati, sembra si sia trattato di un avvertimento.

Danneggiata soltanto la parte esterna del locale, intatti gli interni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento