Bomba spaventa Rignano Garganico: assaltato il bancomat della filiale BCC

La deflagrazione in piazza San Rocco ha spaventato un intero quartiere e le famiglie dello stabile, che si sono riversate in strada. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco

La BCC di Rignano Garganico

Nemmeno il paese più piccolo del Gargano dorme sonni tranquilli. Gli specialisti degli assalti ai bancomat, la scorsa notte hanno fatto visita allo sportello della filiale di Rignano Garganico della BCC di San Giovanni Rotondo. Anche questa volta il tentativo di rapina è andato a buon fine, per i malviventi. Il bottino ammonterebbe a diverse migliaia di euro. Ingenti anche i danni agli arresi interni

La violenta deflagrazione, che ha svegliato l’intero quartiere della centralissima Piazza San Rocco - tanto da far pensare al peggio - ha riguardato cinque famiglie dello stabile, che per lo spavento si sono riversate in strada in attesa dell'arrivo dei vigli del fuoco e dei carabinieri del posto, che insieme ai colleghi di San Giovanni Rotondo, indagano sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento