Bomba carta distrugge macelleria a Lesina

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando i filmati dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona

La strada del grave episodio

Un ordigno rudimentale, quasi certamente una bomba carta, è stato esplodere la scorsa notte, intorno alle due, dinanzi ai locali di una macelleria in via Carducci, a Lesina.

La deflagrazione è stata potentissima: oltre a gettare nel panico i residenti dell'intero quartiere, infatti, l'ordigno ha danneggiato la saracinesca dell'attività - di proprietà di un incensurato del posto - la vetrata ed il banco vendita. 

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando i filmati dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. Ascoltato dagli inquirenti, la vittima ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Il Foggia fa gola a molti: pioggia di proposte (eccole). Follieri: "Metto 15 milioni". Ci sono anche Di Matteo e Nember

Torna su
FoggiaToday è in caricamento