Bomba alla pasticceria “Del Carmine” di via Crispi

Sul caso sta indagando la Polizia. Ancora da quantificare i danni provocati dall'esplosione. Nel cuore di Foggia, il boato è stato avvertito anche al di là del quartiere Carmine Vecchio

Pasticceria "Del Carmine"

Continuano in città gli attentati dinamitardi ai danni di attività commerciali. Questa volta è toccato alla zona del Carmine Vecchio, nel cuore di Foggia, a ridosso del centro storico, svegliarsi nella notte al boato di una deflagrazione.

Ad essere presa di mira la nota "Pasticceria del Carmine" di via Crispi. Ignoti hanno fatto esplodere un ordigno rudimentale davanti alla saracinesca dell'attività dolciaria.

Ad andare in frantumi anche alcune vetrate della vicina chiesa del Carmine. Sul caso indaga la Polizia. Nessuna pista viene al momento trascurata. Anche se, anche in questo caso, il titolare ha riferito agli investigatori di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. FOTO E AGGIORNAMENTI: CLICCA QUI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento