Altra esplosione a Foggia: bomba davanti all'ex pizzeria ‘Fratelli La Bufala’

La bomba è esplosa davanti ai locali dell'ex pizzeria 'Fratelli La Bufala' nelle vicinanze di Palazzo di Città in Corso Giuseppe Garibaldi

Foto di Roberto D'Agostino

Altra esplosione poco prima delle 23 a Foggia. Il boato è stato avvertito in gran parte della città, soprattutto in centro. La bomba è esplosa davanti all'ex pizzeria ‘Fratelli La Bufala’ a pochi metri da Palazzo di Città, al civico 62 di Corso Giuseppe Garibaldi.

Sul posto le forze dell’ordine - carabinieri e polizia - i vigili del fuoco e i rappresentanti del governo cittadino, tra cui Mainiero e il vicesindaco D'Emilio. Il consigliere comunale, precipitatosi sul posto, è stato protagonista di una telefonata al prefetto, alla quale ha chiesto, con toni forti, la sua presenza sul posto: "Deve venire qui, lei rappresenta il governo della città".

COMUNE E PREFETTURA NON FANNO PAURA

All'interno del locale, chiuso da parecchi mesi, si stavano effettuando dei lavori di ristrutturazione. Probabilmente a breve avrebbe aperto un ristorante con una nuova gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento