Altra bomba nella notte a Foggia: l'esplosione in via Miranda, nel mirino della malavita un emporio

L'esplosione, la seconda in meno di 24 ore dopo la bomba da Esteticamente di via Lucera, intorno all'1.30 presso Emporio Asia di via Miranda

La bomba

Un muovo ordigno è stato piazzato nella notte a Foggia, questa volta in via Miranda. A pagarne le spese 'Asia', emporio cinese di abbigliamento, accessori, arredo, bricolage, detersivi, giocattoli, cosmetici e ferramenta. L'esplosione ha provocato danni alla saracinesca, che mostra i segni della deflagrazione, e divelto pezzi di cemento della struttura.

Aperti da cinque mesi: un furto e una bomba

Le immagini video dopo la bomba

Nell'ottobre scorso il negozio era stato oggetto di un furto. L'episodio fa il paio con l'esplosione avvenuta poco meno di 24 ore fa in via Lucera, quando un uomo incapucciato in sella a una bici, ha piazzato e fatto esplodere uno zaino-bomba ai piedi di Esteticamente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Sequestrati a Curci beni per 16 milioni, che il commercialista "che ha manifestato concreta pericolosità sociale" stava occultando

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento