Atto intimidatorio ad Ordona, bomba carta nella notte ai danni di una farmacia agricola

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, ai quali il titolare dell'attività - un uomo incensurato del posto - ha dichiarato di non aver ricevuto minacce, nè di avere nemici. La zona non è dotata di telecamere

Immagine di repertorio

Atto intimidatorio ad Ordona, dove la scorsa notte, ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta ai piedi della saracinesca di una farmacia agricola lungo il viale della Stazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La deflagrazione, udita nettamente in tutto il quartiere, ha provocato fortunatamente solo lievi danni alla saracinesca. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, ai quali il titolare dell'attività - un uomo incensurato del posto - ha dichiarato di non aver ricevuto minacce, nè di avere nemici. La zona non è dotata di telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento