Salta in aria bancomat Bper ad Ordona, malviventi scappano lasciando 8mila euro in cassa

E' accaduto nella notte: non è chiaro se i ladri siano riusciti a consumare, almeno in parte, il furto oppure sono scappati a mani vuote. Sull'accaduto indagano i carabinieri che stanno visionando i filmati delle telecamere

Il bancomat distrutto dalla 'marmotta'

Assalto al bancomat della filiale BPer di Ordona, comune dei Cinque Reali Siti. Il fatto è successo poco prima delle tre, in via Irpinia, dove i malviventi hanno posizionato una "marmotta" esplosiva nella fessura dello sportello automatico.

La deflagrazione è stata potente ed ha svegliato l'intero paese. Pesantemente danneggiati i locali dell'istituto di credito: ci vorranno parecchi giorni per ripristinare gli ambienti. Il 'botto' ha richiamato immediatamente sul posto una pattuglia dei carabinieri in servizio di pattugliamento notturno, il cui arrivo ha messo in fuga i malviventi.

All'interno del bancomat, i militari hanno recuperato 8mila euro in contanti: non è chiaro quindi se i ladri siano riusciti a consumare, almeno in modo parziale, il furto oppure sono scappati a mani vuote. Il punto verrà sciolto non appena la banca fornirà la rendicontazione del denaro presente nella cassa del bancomat, al netto di prelievi e versamenti effettuati da avventori. Al vaglio degli inquirenti i filmati delle immagini delle telecamere a circuito chiuso della banca. 

Bper Ordona 2-2

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento