Ispettori del lavoro negli esercizi pubblici: irregolari tre attività su quattro, fioccano le sanzioni

In particolare, in un esercizio sono stati trovati cinque lavoratori in nero su sette. Adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per € 2.000; irrogate violazioni amministrative per € 18.500

La sede dell'Ispettorato

Ispezioni in alcuni esercizi pubblici in due località del Subappennino dauno. Nel dettaglio, nel corso dell’attività ispettiva programmata per l’anno 2019 dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Foggia, Isono stati effettuati 4 accessi ispettivi.

Da tali controlli sono emerse tre aziende irregolari e, in particolare, in un esercizio sono stati trovati cinque lavoratori in nero su sette. È stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per un importo pari a € 2.000, in applicazione della normativa vigente, e verranno irrogate sette violazioni amministrative per un importo pari a € 18.500.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento