Ispettori del lavoro negli esercizi pubblici: irregolari tre attività su quattro, fioccano le sanzioni

In particolare, in un esercizio sono stati trovati cinque lavoratori in nero su sette. Adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per € 2.000; irrogate violazioni amministrative per € 18.500

La sede dell'Ispettorato

Ispezioni in alcuni esercizi pubblici in due località del Subappennino dauno. Nel dettaglio, nel corso dell’attività ispettiva programmata per l’anno 2019 dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Foggia, Isono stati effettuati 4 accessi ispettivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da tali controlli sono emerse tre aziende irregolari e, in particolare, in un esercizio sono stati trovati cinque lavoratori in nero su sette. È stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per un importo pari a € 2.000, in applicazione della normativa vigente, e verranno irrogate sette violazioni amministrative per un importo pari a € 18.500.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento