Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Il caso Beatrice, madre coraggio in cerca di aiuto. Piazzolla: "Ce ne occuperemo"

 

Iperattive e operative h 24. Le mamme sono così. Nessuna meraviglia. Se però hai una bambina affetta da Sma e nè l'Asl nè la scuola ti sostengono allora si crea un cortocircuito che rischia di sfiancare la donna nell'animo e nel fisico. Oltre che economicamente (si pensi ai tanto decantata assegni di cura della Regione Puglia: dove sono?). È quello che sta accadendo a Pina Carretta, la mamma di Beatrice (Foggiatoday della sua patologia si era già occupata), sei anni, affetta da atrofia muscolare spinale. Senza assistenza da fine ottobre, nonostante sul punto si sia espresso finanche il Ministero della Salute. Abbiamo ha fatto da tramite tra la mamma di Beatrice e il direttore generale della Asl di Foggia. "Richieste oggettive sulle quali mi ci rimetto a lavorare" ha assicurato Vito Piazzolla.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento