Terrore in mare alle Tremiti: barca finisce contro gli scogli e affonda, bagnanti si buttano in mare (salvi per miracolo)

Decisivo l'intervento di due unità della Guardia Costiera, di Termoli e delle Diomedee. L'incidente è avvenuto presso Cala Sorrentino

Foto di repertorio da LatinaToday

Paura la scorsa notte presso l'isola Capraia alle Isole Tremiti. Due unità della Guardia Costiera di Termoli e dell'arcipelago sono intervenute per prestare soccorso ad una unità a vela che a causa del repentino cambio delle condizioni meteo, ha urtato contro gli scogli nei pressi di Cala Sorrentino e a causa di una falla apertasi nello scafo è rapidamente affondata. 

I quattro occupanti si sono gettati in acqua e sono rimasti aggrappati alle coste rocciose. Nonostante le pessime condizioni del mare in poco tempo i due equipaggi hanno sfidato le onde e sono riusciti a recuperare i naufraghi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Incredibile intervento chirurgico a Foggia: rimosso grosso meningioma cerebrale con il laser CO2: "E' la prima volta"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento