Terrore in mare alle Tremiti: barca finisce contro gli scogli e affonda, bagnanti si buttano in mare (salvi per miracolo)

Decisivo l'intervento di due unità della Guardia Costiera, di Termoli e delle Diomedee. L'incidente è avvenuto presso Cala Sorrentino

Foto di repertorio da LatinaToday

Paura la scorsa notte presso l'isola Capraia alle Isole Tremiti. Due unità della Guardia Costiera di Termoli e dell'arcipelago sono intervenute per prestare soccorso ad una unità a vela che a causa del repentino cambio delle condizioni meteo, ha urtato contro gli scogli nei pressi di Cala Sorrentino e a causa di una falla apertasi nello scafo è rapidamente affondata. 

I quattro occupanti si sono gettati in acqua e sono rimasti aggrappati alle coste rocciose. Nonostante le pessime condizioni del mare in poco tempo i due equipaggi hanno sfidato le onde e sono riusciti a recuperare i naufraghi 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento