Auto incastrata in tombino aperto: brutta avventura per una donna in viale Fortore

Gli automobilisti di Foggia sono avvisati: oltre a buche e crateri presenti sugli asfalti cittadini, adesso dovranno stare attenti anche i tombini scoperti

Immagine di repertorio

Gli automobilisti di Foggia sono avvisati: oltre a buche e crateri presenti sugli asfalti cittadini, dovranno stare attenti anche i tombini aperti. Lo sa bene la donna che, poco dopo le 21 di ieri, è rimasta bloccata in viale Fortore (qualche metro dopo l’ingresso di un noto ristorante), dopo che la ruota posteriore della sua auto è rimasta bloccata proprio in un tombino scoperto.

Secondo quanto accertato, la donna stava procedendo lungo l’importante arteria cittadina quando prima la ruota anteriore, poi quella posteriore sono rimaste bloccate nel chiusino scoperto, compromettendo gravemente anche la carrozzeria e l’assetto della stessa auto. Inutile ogni tentativo della donna di spostare l’auto: la ruota era completamente bloccata, “inghiottita” nell’apertura presente sull’asfalto. L’unica soluzione per la sfortunata automobilista è stata quella di chiamare i comandi provinciali dei vigili urbani e dei vigili del fuoco di Foggia. Ed attendere i soccorsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento