Vandali imbrattano le fioriere del centro di Foggia. L'ira di Landella: "Balordi che si credono artisti"

Il sindaco: "Questi campioni di inciviltà sono gli stessi che poi si lamentano di Foggia. Vergognatevi, se ne siete capaci. Con l'ausilio della videosorveglianza stiamo cercando di risalire agli autori di questo capolavoro"

Alcune delle fioriere imbrattate

"Balordi che si credono artisti hanno imbrattato le fioriere ed i muri di corso Vittorio Emanuele II. Evidentemente con questo atto di vandalismo pensano di aver compiuto un'opera d'arte".

Non fa giri di parole il sindaco di Foggia, Franco Landella. E denuncia l'atto vandalico consumato nel 'salotto buono' della città. "Hanno soltanto danneggiato l'arredo urbano della loro città, scaricando sulle tasche di tutti i costi per la ripulitura che il Comune provvederà ad effettuare rapidamente".

"Probabilmente - continua - questi campioni di inciviltà sono gli stessi che poi si lamentano di Foggia, senza rendersi conto di essere loro stessi il problema della nostra città. Vergognatevi, se ne siete capaci. Con l'ausilio del sistema di videosorveglianza stiamo cercando di risalire agli autori di questo capolavoro di sporcizia, per provvedere ad una formale denuncia nei loro confronti".

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento