Solo "tentativi di autolesionismo": 21enne assolto con formula piena, nessun maltrattamento o estorsione ai genitori

Era stato arrestato dai carabinieri, a seguito di un litigio familiare, e accusato dei reati di maltrattamenti e tentativo di estorsione in danno dei familiari. L’istruttoria dibattimentale ha permesso di escludere ogni ipotesi di reato

Immagine di repertorio

Assolto perché i fatti non sussistono”. Così il Tribunale di Foggia nella persona della dott.ssa Roberta Di Maria ha assolto il ventunenne Luigi Donato Gelsi dai reati contestati dalla pubblica accusa.

I carabinieri della Compagnia di Lucera, il 23 gennaio dello scorso anno, avevano arrestato il giovane di Casalnuovo Monterotaro, a seguito di un litigio familiare, cogliendolo in flagranza dei reati di maltrattamenti e tentativo di estorsione in danno dei familiari. L’istruttoria dibattimentale ha permesso di escludere ogni ipotesi di reato.

"A causa della particolare situazione di indigenza della famiglia - spiega in una nota l'avvocato Valentina Dinisi - Luigi Donato Gelsi aveva spesso litigi con i suoi genitori poiché lo stesso chiedeva un sostentamento al fine di avere una vita normale, come quella dei suoi coetanei. Al rifiuto di tali richieste, il Gelsi si disperava, chiudendosi in bagno e lasciando intendere di commettere una sciocchezza". 

Nessun maltrattamento, nessuna estorsione, se non tentativi di autolesionismo. Il Tribunale di Foggia ha assolto il giovane con formula piena dichiarando la sua assoluta innocenza in relazione ai fatti oggetto dell’imputazione formulata del Pubblico Ministero della Procura di Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Agevolazione mafiosa" per l'azienda di 'Baffino', polizia interviene e blocca tutto. Il Questore: "Operazione importante"

  • Cronaca

    VIDEO | Landella scoppia in lacrime, dopo oltre 10 anni le famiglie dello SperAnziani hanno una casa: "Sono felice"

  • Cronaca

    Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Cronaca

    Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

I più letti della settimana

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Scandalo in ospedale, assenze non giustificate e "forzature" del sistema informatico: ecco i motivi dell'arresto di Pennacchia

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Seppie, salmone e orate in quel di Foggia: così Salvini, Casanova e Giorgino studiano le strategie per prendersi la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento