Pioggia di proiettili sulla Foggia-Candela: commando assalta furgone portavalori

Nel mirino dei malviventi - un commando organizzato in modo paramilitare e pesantemente armato - è finito un furgone portavalori della 'Cosmopol'. Non risulterebbero feriti tra banditi e vigilantes. Indagano i carabinieri

Il blindato assaltato

Nonostante la "pioggia" di proiettili, è fallito l'assalto a portavalori messo a segno poco fa, lungo la Foggia-Candela. Nel mirino dei malviventi - un commando organizzato in modo paramilitare e pesantemente armato - è finito un furgone portavalori della 'Cosmopol'.

Le immagini sul luogo dell'assalto

Stando alle prime informazioni raccolte, il mezzo -  raggiunto e affiancato dai rapinatori - avrebbe proseguito la corsa, nonostante la strada sbarrata da due utilitarie in fiamme (una per senso di marcia), l'asfalto cosparso di chiodi a tre punte e la "pioggia" di colpi esplosa con fucili e pistole. Distrutto il blindato, ma intonso il carico (al momento non è stato reso noto cosa trasportasse).

assalto a portavalori-4

Sul posto, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Deliceto e del comando provinciale di Foggia per mettere in sicurezza la zona. Sull'accaduto sono in corso i rilievi e le indagini dei carabinieri. Dalle prime informazioni raccolte, nessuno tra banditi e vigilantes è rimasto ferito. Seguono aggiornamenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento