Zapponeta, sorpreso con un fucile 'fai da te' nel casolare: nei guai 63enne

Il fucile, realizzato ad arte con tubi e congegni di scatto perfettamente funzionanti, era in grado di sparare e, chiaramente, non reca alcun numero di matricola, quindi da considerarsi a tutti gli effetti un'arma clandestina

Immagine di repertorio

Nascondeva un fucile rudimentale, costruito artigianalmente ma perfettamente funzionante. E' quanto scoperto alcuni giorni fa dai carabinieri di Zapponeta, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Modugno, che hanno tratto in arresto per detenzione di un'arma clandestina Natale Valentino, 63enne del posto, già noto alle forze dell'ordine per i suoi trascorsi giudiziari.

L’arresto scaturisce da un servizio di controllo del territorio effettuato dai carabinieri di Zapponeta, durante il quale i militari hanno effettuato un controllo con successiva perquisizione nel casolare dell'uomo, rinvenendovi un rudimentale fucile costruito artigianalmente e le relative munizioni calibro 12. Il fucile, realizzato ad arte con tubi e congegni di scatto perfettamente funzionanti, è risultato essere in grado di sparare e, chiaramente, non reca alcun numero di matricola, quindi da considerarsi a tutti gli effetti un'arma clandestina.

Per tale motivo l'uomo è stato tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione di arma clandestina, venendo denunciato anche per l’illecita detenzione del munizionamento rinvenuto, che, unitamente al fucile, è stato posto sotto sequestro. Il Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia ha disposto che l’arrestato venisse ristretto nel carcere di Foggia, dove è stato tradotto ed associato al termine degli atti. Nei termini imposti dalla Legge, il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Foggia ha poi convalidato l’arresto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Comunali Provincia Foggia 2019

    Toti a Foggia per una 'iniezione di fiducia' per Landella: “Sarà vittoria certa, parlano i risultati”

  • Cronaca

    Proiettile calibro 9 contro palazzina in via Pescheria: chi è il destinatario dell'intimidazione?

  • Comunali Foggia 2019

    Pizzarotti 'smaschera' i 5stelle: "Zero risultati". Siluro a Leo Di Gioia: "Un opportunista"

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento