Arrestata truffatrice: faceva acquisti con 100 euro false, blitz della GdF

La Guardia di Finanza di Foggia è intervenuta dopo alcune segnalazioni anonime giunte al 117. Una 28enne aveva rifilato tre banconote false da 100 euro ad altrettanti commercianti. Condannata a 8 mesi di carcere

Le banconote da 100 euro

Aveva appena effettuato un acquisto presso un rivenditore di frutta e verdura e stava pagando con una banconota da 100 euro, risultata poi falsa.

 

Per questo motivo gli uomini della Guardia di Finanza di Foggia hanno arrestato una 28enne, T.C., ritenuta colpevole di aver spacciato una serie banconote false nei confronti dei commercianti della zona.

 

I finanzieri erano stati allertati da una precedente segnalazione giunta al 117 da parte di un altro commerciante, truffato pochi minuti prima dalla stessa ragazza.

 

Nel corso delle operazioni, oltre alle tre banconote da 100 euro false, sono state sequestrate anche altri 250 euro, soldi che le vittime avevano dato alla ragazza come resto.

 

Determinanti per il buon esito dell’intervento sono stati gli elementi forniti dalle vittime.

La 28enne, processata per direttissima presso il Tribunale di Foggia, è stata condannata alla pena di mesi 8 di reclusione.

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di gianchi
    gianchi

    Pena sospesa???????

    • Avatar anonimo di antony
      antony

      Spero proprio di no!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bara a Baia San Felice, è quella di Piccininno: il cantore riconosciuto dalle 'nacchere'

  • Cronaca

    Assalto notturno in pizzeria: armati di coltelli e pistola fuggono con l'incasso e rapinano anche clienti

  • Cronaca

    Armati di pistola rapinano Convì in via della Repubblica: terzo colpo in due mesi

  • Cronaca

    Bomba carta esplode dinanzi abitazione, la vittima: "Mai ricevuto minacce"

I più letti della settimana

  • Inseguimento da film a Foggia: giovani su una Peugeot scappano e speronano auto della polizia

  • Incendio in via Arpi: prende fuoco noto ristorante giapponese

  • Uno fa il palo, l'altro 'l'apri-porta': presi i due complici della rapina di via Guareschi

  • Nel buio della notte tagliano saracinesca e svaligiano negozio. La titolare: “Vado avanti più forte di prima”

  • Shock a San Severo, tre rapine in pochi minuti. Il sindaco al Ministro: “Basta, ora ascoltaci!”

  • Morto a due anni e mezzo per una terribile malattia: così Emanuele diventa ‘Una storia felice’

Torna su
FoggiaToday è in caricamento