sabato, 19 aprile 19℃

Arrestata truffatrice: faceva acquisti con 100 euro false, blitz della GdF

La Guardia di Finanza di Foggia è intervenuta dopo alcune segnalazioni anonime giunte al 117. Una 28enne aveva rifilato tre banconote false da 100 euro ad altrettanti commercianti. Condannata a 8 mesi di carcere

redazione17 luglio 2012
2

Aveva appena effettuato un acquisto presso un rivenditore di frutta e verdura e stava pagando con una banconota da 100 euro, risultata poi falsa.

 

Per questo motivo gli uomini della Guardia di Finanza di Foggia hanno arrestato una 28enne, T.C., ritenuta colpevole di aver spacciato una serie banconote false nei confronti dei commercianti della zona.

 

I finanzieri erano stati allertati da una precedente segnalazione giunta al 117 da parte di un altro commerciante, truffato pochi minuti prima dalla stessa ragazza.

 

Nel corso delle operazioni, oltre alle tre banconote da 100 euro false, sono state sequestrate anche altri 250 euro, soldi che le vittime avevano dato alla ragazza come resto.

 

Determinanti per il buon esito dell’intervento sono stati gli elementi forniti dalle vittime.

La 28enne, processata per direttissima presso il Tribunale di Foggia, è stata condannata alla pena di mesi 8 di reclusione.

 

 

Annuncio promozionale

 

arresti
truffe

2 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di gianchi

    gianchi Pena sospesa???????

    il 17 luglio del 2012
    • Avatar anonimo di antony

      antony Spero proprio di no!!!

      il 17 luglio del 2012