Donna denuncia ex convivente: nel suo appartamento trovati coltelli, pistola, carabina e machete

I carabinieri di Torremaggiore hanno arrestato un 46enne incensurato del posto denunciato dall'ex convivente per minacce

Le armi sequestrate

La sera del 3 gennaio i carabinieri di Torremaggiore hanno arrestato C.E., classe ‘72, incensurato, per minacce aggravate con l’utilizzo di armi, detenzione illecita di armi comuni e di munizionamento da guerra.

bossoli sequestrati-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento