Sorpreso a forzare un box, tenta di aggredire agente: arrestato 44enne

L'uomo è stato sorpreso da un agente della Polizia Stradale non in servizio, attirato da rumori metallici sospetti. Dopo una breve colluttazione, è stato immobilizzato e arrestato

E' stato arrestato con l'accusa di tentata rapina, porto d'armi o oggetti atti a offendere e danneggiamento, un uomo di quarantaquattro anni originario di Cerignola. 

I fatti risalgono alla notte del 13 novembre, quando un operatore della Polizia Stradale, mentre si trovava nel proprio appartamento, ha udito degli strani rumori metallici provenienti dai locali interrati adibiti a box. 

Intuendo che ci fosse in atto qualcosa di losco, l'agente si è incamminato nel vano dei garage per una verifica. Giunto sul posto ha sorpreso un uomo che con una chiave multiuso per il montaggio/smontaggio delle ruote di mezzi pesanti, cercava di forzare la porta d'ingresso di un box. 

Dopo aver ignorato l'avviso dell'agente che gli intimava di arrendersi, l'uomo gli si è scagliato contro con l'attrezzo di metallo. L'operatore della Polizia è riuscito, pur con grande fatica, a disarmare e immobilizzare l'uomo, che aveva con sé anche una torcia tascabile, un cacciavite a tagli di 20 cm oltre all'attrezzo per il montaggio delle ruote dei veicoli pesanti. 

La successiva ispezione dei locali ha rivelato che un altro box, oltre al cancello pedonale che consente l'accesso al condominio, erano stati forzati. L'uomo è stato arrestato, su disposizione dell'A.G. e condotta presso il carcere di Foggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento